Categorie

Home>Notizie>Notizie tecniche

Il sistema nero si raffredda! Le politiche di regolamentazione avanzano ancora costantemente, il mercato torna ai fondamentali

Tempo: 2021-05-25 Colpi : 42

Il 17 maggio, i prezzi dei futures sulle materie prime nere sono scesi ulteriormente. Il contratto principale per coil laminati a caldo è diminuito di oltre il 5% e il contratto principale per il carbone termico è diminuito del 3.74%. Nel mercato spot, molte acciaierie hanno abbassato i prezzi dell'acciaio e il calo cumulativo in alcune regioni e varietà è stato di 300 yuan.

 

   Dal forte aumento all'inizio della scorsa settimana alla forte correzione dalla seconda metà della settimana, il sentimento del mercato è un'interpretazione estrema del sentimento del mercato e il sentimento attuale si è ovviamente raffreddato. Entrando in questa settimana, la politica di controllo sta ancora avanzando costantemente. A fronte di un'ulteriore crescente incertezza nella politica di approvvigionamento dell'acciaio, il mercato sta tornando alle logiche di fondo.

 

Le aziende siderurgiche nelle città chiave sono state intervistate di nuovo

 

   Il 17 maggio, i prezzi domestici dei futures sulle materie prime nere sono scesi ulteriormente. Tra questi, il contratto principale per coil laminati a caldo è diminuito di oltre il 5% e il contratto principale per il carbone termico è diminuito del 3.74%.

 

   Questa è la continuazione del mercato delle "montagne russe" organizzato al mercato nero la scorsa settimana. Nella prima metà della scorsa settimana, le materie prime come il carbone termico e il minerale di ferro sono aumentate vertiginosamente. Di fronte all'aumento troppo rapido delle materie prime sfuse, le politiche hanno rafforzato il controllo dei prezzi delle materie prime sia a pronti che a termine.

 

  In termini di acciaierie spot, tra cui Shanghai, Tangshan City, ecc., hanno intervistato le società siderurgiche della città, chiedendo a tutte le società di produzione di acciaio di rafforzare efficacemente la gestione dei prezzi, fissare prezzi ragionevoli e cooperare con il governo per fare un buon lavoro in stabilizzare i prezzi dell'acciaio nel mercato dell'acciaio. Nel mercato dei futures, il Commodity Exchange ha anche adeguato le commissioni di transazione dei prodotti futures come tondo per cemento armato, bobine calde, carbone da coke e coke per 9 volte consecutive.

 

In attesa di cambiamenti nelle politiche, il prezzo dei prodotti neri è sceso drasticamente giovedì scorso e venerdì scorso. L'indice dei metalli della Cina meridionale e l'indice energetico e chimico sono diminuiti rispettivamente del 2.1% e del 3.6% e le singole varietà hanno subito un intero processo da un grande aumento a un grande calo. . Dal forte aumento all'inizio della settimana alla forte correzione nella seconda metà della settimana, il sentimento del mercato è un'interpretazione estrema del sentimento del mercato.

 

   Entrando in questa settimana, la politica di controllo sta ancora avanzando costantemente. Al momento, l'attenzione del mercato è sull'azione della revisione della produzione siderurgica da parte della Commissione nazionale per lo sviluppo e la riforma e si prevede che continueranno a essere disponibili nuovi documenti regionali di restrizione della produzione. Nello stesso giorno, i prezzi del mercato spot nazionale hanno continuato a scendere bruscamente. Molte acciaierie hanno abbassato i prezzi dell'acciaio. Il calo cumulativo in alcune regioni e varietà ha raggiunto i 300 yuan.

 

   Il callback a breve termine è pienamente in linea con le aspettative e il buon senso, e il mercato è tornato alla logica fondamentale. Dal punto di vista del quadro logico, finora, le tre principali logiche dell'attuale ciclo di aumenti dei prezzi dell'acciaio, vale a dire la produzione interna verso l'alto, la ripresa della domanda estera e le politiche interne dal lato dell'offerta, non sono cambiate. Fintanto che le misure di controllo interne non rilasciano l'offerta, il loro impatto è molto limitato ea breve termine.

 

Attualmente, l'incertezza sulla politica di approvvigionamento dell'acciaio è aumentata. Da un lato, la politica ha ripetutamente menzionato la riduzione della produzione di acciaio grezzo in un contesto di neutralità del carbonio. D'altro canto, il forte aumento dei prezzi dell'acciaio ha innescato una resistenza a valle. L'aggiustamento dei prezzi delle materie prime è la domanda politica immediata. Il meglio di entrambi i mondi è più difficile da ottenere.

 

C'è spazio per la domanda di materie prime?

 

   A giudicare dai dati diffusi dall'Ufficio di statistica il 17 maggio, il mio paese'La produzione media giornaliera di acciaio grezzo ad aprile è stata di 3.261 milioni di tonnellate, con una produzione annua di 1.19 miliardi di tonnellate, che ha stabilito un nuovo record e ha ampiamente superato le aspettative del mercato.

 

Le statistiche del Bureau of Statistics mostrano anche che il mio paese'La produzione di acciaio grezzo, ghisa e acciaio ad aprile è stata di 97.85 milioni di tonnellate, 75.97 milioni di tonnellate e 121.28 milioni di tonnellate, con un aumento del 13.4%, 3.8% e 12.5% anno dopo anno; la produzione media giornaliera è stata rispettivamente di 326,700. Ton, 2.5323 milioni di tonnellate e 4.0427 milioni di tonnellate, con un incremento medio giornaliero rispettivamente del 7.5%, 5% e 4.5% rispetto al mese precedente. Tra questi, la produzione media giornaliera di acciaio grezzo e acciaio ha raggiunto un livello record.

 

   Nel contesto di una produzione elevata e continua, le scorte di acciaio nelle acciaierie nazionali e nel mercato hanno continuato a diminuire drasticamente, il che può riflettere la forte domanda a valle. Il rilascio della produzione di acciaio dalle principali società siderurgiche nazionali di grandi e medie dimensioni ha ancora slancio.

 

Vale la pena notare che gli attuali profitti delle società siderurgiche sono molto impressionanti. Il profitto lordo di una tonnellata di acciaio laminato a caldo raggiunge i 1055 yuan, il profitto lordo di una tonnellata di acciaio laminato a freddo raggiunge gli 808 yuan, il profitto lordo di una tonnellata di tondo per cemento armato raggiunge i 704 yuan e il profitto lordo di una tonnellata di lamiere medie e pesanti. Il profitto lordo ha raggiunto 800 yuan, che è vicino al record più alto della storia.

 

   Ovviamente, spinte da profitti così elevati, la volontà delle società siderurgiche di limitare attivamente la produzione è molto bassa. Secondo questo tasso di crescita, per raggiungere l'obiettivo di ridurre la produzione di acciaio grezzo per l'intero anno, il limite di produzione nella sola area di Tangshan non può essere raggiunto. Se ci saranno nuove restrizioni alla produzione nel periodo successivo, i prezzi dovrebbero risalire di nuovo.

 

   Tuttavia, molti partecipanti al mercato non sono ottimisti sul prezzo delle materie prime come il minerale di ferro. L'aumento del minerale di ferro è insostenibile. Sebbene l'inventario delle materie prime continui a diminuire in questa fase, con l'attuazione dell'abolizione degli sgravi fiscali all'esportazione, l'effetto compensativo sul divario della domanda interna sta gradualmente emergendo e il prezzo spot delle materie prime potrebbe mostrare una tendenza al ribasso.

 

Il PPI potrebbe aumentare ulteriormente a maggio

 

   Il 17 maggio, i dati PPI di aprile diffusi dal Bureau of Statistics sono aumentati del 6.8% su base annua, con un aumento di 2.4 punti percentuali rispetto al mese precedente, stabilendo un nuovo massimo in tre anni e mezzo. Il PPI aumenterà ulteriormente in futuro?

 

   Da un punto di vista interno, l'aumento a breve termine dei prezzi internazionali delle materie prime promuoverà i prezzi delle materie prime in alcune industrie nazionali a monte, il che potrebbe esercitare una certa pressione sulla produzione e sul funzionamento di alcune imprese a valle. Per quanto riguarda l'impatto dell'aumento del PPI, nell'insieme dell'azienda, gli aumenti dei prezzi favoriscono il miglioramento dell'efficienza aziendale, ma è necessario prestare attenzione alla pressione sulle industrie a valle e adottare misure efficaci per rafforzare il regolamentazione del mercato delle materie prime e promuovere lo sviluppo stabile e sano dell'azienda.

 

  Si prevede che il tasso di crescita del PPI a maggio supererà il 7% su base annua. In condizioni di rischio, può raggiungere l'8% e il tasso di crescita annuale può superare il 5%. Il tasso di crescita del finanziamento sociale interno a maggio ha superato le aspettative e la tendenza al ribasso ha riflesso che la domanda interna era ancora debole. Si prevede che la politica monetaria interna possa rimanere stabile nel breve termine.

 

   Il punto di flesso della liquidità valutaria nel primo periodo è stato sostanzialmente confermato. Poiché la ripresa economica interna sta raggiungendo il picco e lo slancio di ripresa sta gradualmente cambiando, la direzione del mercato dell'acciaio dovrebbe prestare maggiore attenzione ai cambiamenti nella domanda effettiva a valle. Per quanto riguarda i mercati esteri, a causa dell'allentamento monetario senza precedenti dopo l'epidemia, il rischio di liquidità è relativamente alto. Attualmente, la ripresa economica globale e la liquidità monetaria sono a un punto culminante. L'allentamento monetario è sostanzialmente entrato nella seconda metà. Nell'ultimo periodo, dobbiamo prestare molta attenzione ai cambiamenti di politica monetaria delle principali economie e al loro impatto Spillover sul mercato.

 


Precedente: Il mercato dei tubi a spirale è salito e calato bruscamente, cosa dovremmo fare in futuro?

Avanti: Il prezzo dei tubi a spirale è aumentato vertiginosamente, come dovrebbero essere le prospettive di mercato?